Cane della Prateria

Varie - Ipotermia

Gwen - Mer 29 Nov, 2006 00:00
Oggetto: Ipotermia
come gi successo ad alcuni vostri cdp anche la mia citellina ha avuto una sorta di crisi di ipotermia..
L'ho trovata nella sua tana tremante, con le estremit del corpo fredde e in stato di incoscienza..sinceramente pensavo che non spravvivesse pi di dieci minuti!!
L'ho tirata fuori delicatamente dal nido, l'ho rianimata e l'ho scaldata in una coperta..bene, dopo cinque minuti si ripresa completamente!!
Ha agguantato il suo pezzo di carota e ha cominciato a correre per la stanza come se nulla fosse!!
Spero che non le ricapiti pi perch stato veramente penoso vederla in quello stato!
L'unico consiglio che vi chiedo : se il problema dovesse ripresentarsi come mi devo comportare?
vero che i citelli che vivono in casa non sono in grado di sopportare un letargo e quindi vanno rianimati ma anche vero che risvegliare traumaticamente un animale in stato di ibernazione pu essere molto pericoloso.. Se qualcuno a conoscenza del da farsi sono interessato all'argomento

sere - Mer 29 Nov, 2006 14:35
Oggetto: Re: Ipotermia
Oggi rientrando dal lavoro ho visto che mancavano all'appello orazio ed alice, nel recinto c'era solo la povera briciola che girava..preoccupata sono and a vedere nel nido ed ho trovato gli atri 2 immobili e molol freddi..memore di alcune mail che ho l etto sull'ipotermia li ho tirati fuori massaggiati e riscaldati con stracci caldi..la piccola alice dopo aver tremato x un pochino ha ripreso a mangiare ed a cercare di mordere, orazio, invece, nonostante massaggi e coperta cade ha mang qualcosolina ma ha continuato a tremare..le bestioline, x, sono in casa con una temperatura di circa 20. e che la gabbia dove dormono collegata con l'esterno tramite un tubo. normale questo comportamento?? mi devo preoccupare?? cosa devo fare?? Aiutatemi..grazie Sere

00xyz00 - Mer 29 Nov, 2006 14:45
Oggetto: Re: Ipotermia
Mi state facendo preoccupare!!!!!!
Non voglio che accada anche al mio povero citellino......

Che bisogna fare per prevenire?????

vittorio - Mer 29 Nov, 2006 15:47
Oggetto: Re: Ipotermia
sere ti ho risposto sul muro,comunque il tubo che collega la gabbia all'esterno(esterno di cosa ,dove finisce?) aperto,entra aria?i pelosotti sentono molto gli spifferi,calcola cosa ti succede a te in una stanza a 20 se entra uno spiffero magari da sotto alla porta
Ooxx,non una malatia dei citelli, il loro comportamento naturale,che vivendo in cattivit non riescono a svolgere in maniera ottimale,ora bisogna solo capire ,e lo stiamo facendo attreaverso il forum con le varie esperienze di tutti noi,se in questo periodo meglio lasciarli "dormire"(tenendoli al caldo)o continuare a svegliarli per fargli riprendere la attivit normale al di fuori del letargo
Ciao ciao ,sempre sotto controllo e postate qualsiasi novit, potrebbe essere di aiuto a tutti.

sere - Mer 29 Nov, 2006 15:56
Oggetto: Re: Ipotermia
Il tubo che collega la gabbia dove dormono con l'esterno dove hanno il recinto all'aperto..il tubo alla sera lo chiudiamo con unostraccio ma di gionro visto che entrano ed escono lo lasciamo aperto...stiamo studiando come poterlo chiudere senza ostruire il passaggio ma non facile...ora quando li vedr in casa lo chiuder anceh di giorno..qualcuno ha qualche idea su come chiuder eil tubo riuscendo cmq a farli passare?? Vittorio ho visot la tua risp anche sul muro..grazie..

00xyz00 - Mer 29 Nov, 2006 20:04
Oggetto: Re: Ipotermia
Qualcuno di voi ha provato a farli andare in letargo come succederebbe in natura?????

Il mio pelosotto abbastanza vispo, mangia come una fogna e fa un casino immenso!!!! Non mi sembra si ponga il problema del letargo. Comunque ora monitorizzo la temperatura e la situazione, se ci sono novit vi faccio sapere!!!!

manoisa - Gio 30 Nov, 2006 08:31
Oggetto: Re: Ipotermia
a me capitato due volte con il citello,non si muoveva pi,era immobile,mi sono spaventato un sacco,poi ho saputo che era andato tipo in ipotermia.....da quel giorno ho messo un tipo di cotone ( oltre a quello bianco solito) di colore arancione merrone,che scalda molto di piu,e ho messo la gabbia vicino al calorifero..
beh da quel giorno non piu successo ...

sere - Gio 30 Nov, 2006 09:22
Oggetto: Re: Ipotermia
Senti ho letto del cotone..come si chiama esettamente e dove lo hai preso ?? Cos lo metto anche ai miei....purtroppo il plexiglass arrotolabile qui nei ns. brico non c'..dove loposso trovare??? Ciao e grazie Sere

bags - Gio 30 Nov, 2006 11:17
Oggetto: Re: Ipotermia
sere ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Senti ho letto del cotone..come si chiama esettamente e dove lo hai preso ?? Cos lo metto anche ai miei....purtroppo il plexiglass arrotolabile qui nei ns. brico non c'..dove loposso trovare??? Ciao e grazie Sere


E' una bambagia fatta apposta per i criceti e i roditori in generale.
Non dovrebbe essere tossica.
La trovi nei negozi di animali un po' forniti.
Dimmi se la trovi altrimenti magari te la prendo io e te la spedisco.

Bags!!!

sere - Gio 30 Nov, 2006 14:25
Oggetto: Re: Ipotermia
ok ti ringrazio stasera passo a vedere e poi domani ti dico se l'ho trovata..ciao e grazie Sere..i piccolini oggi sono iperattivi..tt bene x fortuna!!

manoisa - Gio 30 Nov, 2006 16:46
Oggetto: Re: Ipotermia
esatto. l'unica cosa e che non riescono molto a spezzarla come fanno con il cotone bianco,ma funzia lo stesso

soleluna - Ven 01 Dic, 2006 12:09
Oggetto: Re: Ipotermia
qsto problema dell ipotermia colpisce sopratuttom i maschi di cdp.
diverso dall "IPOTERNMIA" del citelli.
i cdp non vanno in letargo ma rallentano semplicemente il loro metabolismo.... ma solo se tenuti fuori con le temperature invernali.
se tenuti dentro0 no...poiche li si hanno i riscaldamenti.

ipotermia avviene per una qstione ormonale, secondo il vet di roma (melillo MI pare) ma sopratutto ad ottobre , novembre, qndo dal caldo si passa al freddo.
COME FARE QNDO VI UN MOMENTO DI PANICO:
se il tuo cdp completamente congelato( ma vivo!) non vuole essere toccato sta avvenendo nel suo corpo un processo di "ibernazione" ( cosi chiamato scorrettamente ma rende l idea) . vi sono 2 teoria
ka prima di lasciarlo stare , passera da solo( ma io non ci riesco mai)
la seconda (qllo che faccio sempre io ) prendere un maz<glione di lana avvolgerlo tenerlo abbracciato e con un phono a distanza di 30 cmq riscaldare il suo corpo.
inoltre si potrebbe scappare dal ver e fargli fare u8na flebo calda.
valeria

vittorio - Ven 01 Dic, 2006 16:34
Oggetto: Re: Ipotermia
Vale posso garantirti che anche alle femminucce capita questo "problema"e anche in casa, la mia gabbia nell'entratra di fianco alla gabbia di rocki rabbit e all'aqcuario,quindi con riscaldamento acceso(rermostato regolato a 20)Nonostante questo ti dicevo anche la mia tata andava in "ibernazione"e come dici tu difficile quando la si vedeva in quelle condizioni,non fare niente.Io avevo risolto avvolgendo la gabbia quasi completamente da un panno per non fare passare nemmeno un minimo spiffero,e all'interno un bellissimo vecchio maglione di lana nel quale eli si avvolgeva.
Sotto controllo comunque sempre.

sere - Mar 05 Dic, 2006 15:16
Oggetto: Re: Ipotermia
Ciao anch'io come Vittorio posso dire che questo statpo di ipotermia colpisce anceh le femmine..a me capitato pochi gg fa..ora ho messo il cotone aposito x i roditori, ho separato cona un'asse il luogo dove dormono da quello dove entrano che pi freddo ed ho agginto pile a pezzi e maglione di lana..non riesco soloa trovare la "gomma" a striscioline x chiudere il tubo di passaggio che li collega con l'esterno..poi alal sera nel laparte del tubo che si trova all'interno delal gabbia dove loro dormono metto dentro del giornale che immpedisce il paggassio dell'aria..x ora sembra che vada tt bene...vi terr informati ciao Sere

manoisa - Mar 05 Dic, 2006 17:22
Oggetto: Re: Ipotermia
Birthday Boy ottimo

teabubu - Gio 07 Dic, 2006 15:32
Oggetto: Re: Ipotermia
A me finora non mai capitato una cosa molto vistosa, ma ho notato quanto segue nei cdp:

1- subiscono variazioni di temperatura corpora molto estesi. A volte li sento caldissimi, a volte freddisssimi.
2- alcune volte mi capitato, sopratutto con bubu, il maschio grosso, che giaceva freddissimo nel nido e per svegliarlo ho dovuto scuoterlo. La prima volta ho preso uno spavento terribile. Eravamo in cucina e vedevo bubu sdraiato sul ripiano sotto (fuori dal nido), come morto. L'ho preso in mano e lui restato totalmente flaccido, senza alcuna mossa, freddo! Tanto che ho chiamato mia moglie dicendo "E' morto Bubu!!!"!
Poi, dopo un attimo, ha cominciato a muoversi, addormentatissimo.

Comunque so che ora tendoo a ridurre il loro metabolismo non solo per il freddo ambientale, ma anche per la stagione, che comunque sentono. E se i cdp non vanno in letargo, ma restano con questa riduzine parziale e sonno catastrofico, i citelli in natura fanno il letargo.

So anche che si dice che gli animali che vanno in letargo ne hanno bisogno, infatti, impedendolo, vivono meno. Ma purtroppo non posso dire di pi, non esperienza con i citelli e finora i cdp sono sempre "rinvenuti" da soli senza ulteriore azione, in alcuni minuti.

ciao
guido

devil - Dom 11 Feb, 2007 16:40
Oggetto: Re: Ipotermia
Noi abbiamo trovato un sistema soddisfacente x scaldare l'abitazione del nostro citellino. Possediamo una gabbia con il fondo in plastica, il quale poggiato su un tappeto. Tra il tappeto e il fondo della gabbia abbiamo sistemato una resistenza plastificata per terrari da 25 watt (acquistabile in qualsiasi negozio di rettili) che facciamo funzionare con un temporizzatore che la fa partire (ad oggi) ogni ora per mezz'ora, cmq a seconda delle necessit determinate dalla temperatura. Il citello ha apprezzato molto la cosa, esce a malincuore dal suo "buco" nel fieno! Precedentemente ci era capitato diverse volte di trovarlo tremolante e rallentato, quasi senza forze.

MAGGIE - Lun 12 Feb, 2007 12:27
Oggetto: Re: Ipotermia
Porca vacca, questa non la sapevo. Sebbene la gabbia riparata, adesso far pi caso agli spifferi Shocked

Anonymous - Lun 12 Feb, 2007 16:29
Oggetto: Re: Ipotermia
riscaldamento a pavimento??? Shocked Shocked Shocked non ci avevo mai pensato.......hai avuto un'ottima idea!!!

teabubu - Lun 12 Feb, 2007 18:12
Oggetto: Re: Ipotermia
non voglio fare il solito menagramo o bastian contrario, ma ho qualche perplessit.

Primo: sicuri che la resistenza sia coperta da uno strato di materiale assolutamente imperforabile dai loro denti? Una dentata alla resistenza basta per friggere un citello.

Secondo: io sono diventato MOLTO sospettoso di questi aggeggi, da quando in marzo dell'anno scorso un trasformatore per neon della vasca delle tartarughe (dopo 18 anni che avevo la vasca senza mi un problema!!!) per surriscaldamento - e NON per CORTO CIRCUITO, avevo un doppio salvavita sul circuito per sicurezza - ha innescato la formazione di brace nel mobile sovrastante ed ho avuto un incendio che ha distrutto due stanze e enormi danni.

Ora sul vostro scaldino adagiato del fieno, infiammabilissimo .....

Io resto dell'idea che il miglior riscaldamento una lampada posta lontano dalla gabbia ed accesa solo in presenza di persone. Cos fuori portata sicuramente sia la lampada che il filo, e on si rischiano eccessi di calore.

ciao
guido

devil - Lun 12 Feb, 2007 19:08
Oggetto: Re: Ipotermia
Non ci dovrebbero essere rischi, perch la resistenza non posta dentro la gabbia, ma si trova SOTTO, tra gabbia e pavimento. Il citello non a contatto con nessun tipo di filo elettrico! Anche la presa della corrente lontana dalla gabbia.
Questo tipo di resistenza l'ho gi sperimentata in un terrario dove avevo dei serpenti, non ho mai avuto problemi.
Essendo da 25 watt e gommate, resistenze di questo genere possono andare tranquillamente notte e giorno senza rischio di surriscaldamento.

Anonymous - Lun 12 Feb, 2007 19:36
Oggetto: Re: Ipotermia
Sad Sad Sad

teabubu - Mar 13 Feb, 2007 22:20
Oggetto: Re: Ipotermia
ah, non avevo capito che erfa al'esterno della gabbia! Smile

soleluna - Mar 03 Apr, 2007 12:36
Oggetto: Re: Ipotermia
dunque leggo solo ora qsto topic.
tante cose da dire.... l ibernazione, torpore letargo , sonno invernale sono cose molto diverse tra di loro.
i citelli guido non vanno in letargo...in letargo ci va l'orso per esempio ma i roditori o animali di piccole dimenzioni come i citelli vanno nello stato di torpote o pre ibernazione, dipende dalle temperature e da qnto grasso corporeo hanno nel corpicino. un argomento vastissimo qsto io ho dato 1 materia a riguardo 20 libri che parlano solo di questo!
il torpore, che qllo che capita ai nostri cdp, sopratutto maschi, ma non solo, uno stato di sonno profondo, con un abbassamento della temperatura corporea a 1 o 2 gradi sopra la temperatura ambientale, una forte diminuzione del consumo di ossigeno ed un bassissimo battito cardiaco. quindi cosa fondamentale non toccarlo...dopo poche ore si riprendera da solo...giuro io l ho fatto. non usate asciugacapelli o cose simili ...ci pensera da solo a riprendersi infatti HPc ricomincia ad aumentare nel sangue quando l'animale e' prossimo al risveglio.
ps. sull' argomento sono molto ferrata!
bacetti

bunny79 - Mar 03 Apr, 2007 14:16
Oggetto: Re: Ipotermia
vorrei confermarlo...
questa variazione del metabolismo capita ad entrambi..maschi e femmine....
io ho avuto in totale 5 cdp....e devo dire la verit, ho riscontrato questi eventi due volte all'anno, sia in inverno che d'estate e nelle femmine...nelle prime due che ho avuto..con ecate non capitato...e solo una volta in inverno nel maschio....
dura poco tempo...forse una o due ore...io ho sempre cercato di riscaldarli ma non col phon...solo col calore "umano" anche tenendoli nella felpa....si riprendono subito...
una ho provato a farli mangiare..ma ho notato che si muovevano e mangiavano mooolto lentamente,...come dei bradipi...la ripresa cmq rapida...ma successo cmq in casa...con temperature ambientali costanti o cme entro i parametri fisiologici....che dire....sono sconosciute le cause....mi sto informando su degli articoli...appena mi perverranno vi far sapere
ciao stefy

sere - Mar 03 Apr, 2007 14:50
Oggetto: Re: Ipotermia
IO posso confermare come altri che anche a me capitato icon le due femmine in casa, ma solo in inverno..amch'io li ho scaldati con stracci caldi e calore umano..mentre alice si ripresa quasi subito orazia stata molto pi lenta nella ripresa..cmq poi passato anche a lei..

Tania79 - Dom 16 Set, 2007 18:40
Oggetto: Re: Ipotermia
vi prego, ditemi che quando sono in questo stato hanno gli occhi chiusi!!!!! perch non vorrei aver buttato via il mio Jago e questo magari era ancora vivo.....
vi prego vi prego....ditemi che se non lo vedevo respirare, se aveva gli occhi aperti e il corpo molle era morto....io non posso nemmeno pensare a qualcosa di diverso....vi prego!!!!!

devil - Dom 16 Set, 2007 19:04
Oggetto: Re: Ipotermia
Ciao Tania79, ci tengo a tranquillizzarti al volo: se aveva gli occhi aperti non era in ipotermia, e poi fa ancora caldo x quello! Tranquilla, non hai fatto la c...ta!
Bacioni, Stefania

vittorio - Dom 16 Set, 2007 19:42
Oggetto: Re: Ipotermia
Per quanto questo possa tranquillizzarti dalla perdita del topotto Confused Confused Confused Stanne pure certa,non si trattava di ipotermia,anche perch credo che tu lo abbia "maneggiato"almeno un p,e maneggiandolo qualche accenno sebbene minimo di movimento lo fanno(tanto che siamo ancora a chiederci se bene toccarli o lasciarli stare quando sono in quello stato,potrebbero esserci danni come svegliare un sonnambulo),inoltre se anche la respirazione moooolto rallentata, comunque presente.

Questi consigli tieniteli buoni per quando,e se,succeder ai tuoi topolotti di affrontare questa situazione,sicuramente come successo a moltissimi di noi,andrai nel panico,ma ricorda che una cosa naturale.
Quindi leggiti tutti i 3d che parlano di questo stato di "ibernazione",ci troverai tanti consigli su come affrontare il fatto.
Ciao ciao

Black`AnGeL - Lun 17 Set, 2007 14:31
Oggetto: Re: Ipotermia
Alla mia ciurma di citellini nn mai successo ancora...ma se dovesse succedergli lo scriver qui.

Cmq i citelli van in letargo...

vale - Lun 17 Set, 2007 17:46
Oggetto: Re: Ipotermia
Ho letto ora tutti i messaggi sull'ipotermia.

Io da un annetto che ho i miei 2 pelosotti e l'anno scorso non capitato nulla, ma scusate la domanda probabilmente stupida: come si fa a capire se quando sono nella gabbia fermi stanno dormendo o sono colpiti da ipotermia?

Per esempio, soprattutto a Calzino, capita spesso di addormentarsi profondamente, e anche se lo chiamo non mi considera.
Con Cippa gi pi facile: appena sente un rumore salta in piedi.
Come faccio a capire?

Elysa - Sab 22 Dic, 2007 08:52
Oggetto: Re: Ipotermia
oggi successo anche a mirtillo....che spavento--

vittorio - Sab 22 Dic, 2007 10:04
Oggetto: Re: Ipotermia
vale ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ho letto ora tutti i messaggi sull'ipotermia.

come si fa a capire se quando sono nella gabbia fermi stanno dormendo o sono colpiti da ipotermia?


Certo il sintomo pi evidente l'abbassamento della temperatura quindi sarebbero da toccare,se non lo si vuole fare ci sarebbe da controllare la respirazione(anche quella cala)in questo caso dovrebbero per dormire in un posto visibile.
In ogni caso (visto che prendendoli in mano la temperatura bassissima si sente benissimo)maneggiarli con superdelicatezza,senza movimenti bruschi che potrebbero essere dannosi.
Consiglio a tutti di leggersi sia nella parte "forum" che nella parte del "sito statico"tutto ci che riguarda questo argomento,si troveranno messaggi con esperienze dirette di molti di noi,e anche qualche suggerimento su come provare a prevenire,tenendo sempre presente per che "l'ipotermia" per loro un comportamento naturale.

fred - Mer 15 Dic, 2010 13:43
Oggetto: Re: Ipotermia
un'ora f ho trovato la mia citerllone fredissima , non si muoveva e aveva solo un occhio aperto Shocked ( il maschio ha pensato bene di canbiare tana al piano superiore e ha portato via tutto il fieno e gli stracci Mad ) l'ho messa subito vicino alla stufa su una coperta ( non tremava neanche ) poi ho preparato la borsa con l'acqua calda e l'ho messa sopra con la coperta ... passata dalal fase ferma immobile a tremare e adesso e li intontita sul divano sotto le coperte ma si muove, fischia, sbatet i denti e morde come na disperata , e ha mangiato un p di marmellata e carota ... ma almeno viva

CHE PAURA !!!!!!

vittorio - Mer 15 Dic, 2010 16:35
Oggetto: Re: Ipotermia
fred ha scritto: [Visualizza Messaggio]
un'ora f ho trovato la mia citerllone fredissima , non si muoveva e aveva solo un occhio aperto Shocked ( il maschio ha pensato bene di canbiare tana al piano superiore e ha portato via tutto il fieno e gli stracci Mad ) l'ho messa subito vicino alla stufa su una coperta ( non tremava neanche ) poi ho preparato la borsa con l'acqua calda e l'ho messa sopra con la coperta ... passata dalal fase ferma immobile a tremare e adesso e li intontita sul divano sotto le coperte ma si muove, fischia, sbatet i denti e morde come na disperata , e ha mangiato un p di marmellata e carota ... ma almeno viva

CHE PAURA !!!!!!


Ottimo il tappetino riscaldante che vende ziprar,molti di noi lo hanno preso ed veramente utile.

Hai fatto ben a dare una punta di marmellata,contiene zuccheri immediatamente assimilabili,certo a chi succede la prima volta veramente terribile.
Un baciotto alla piccola.
ciao ciao

GIGIO - Mer 15 Dic, 2010 17:44
Oggetto: Re: Ipotermia
vittorio ha scritto: [Visualizza Messaggio]
fred ha scritto: [Visualizza Messaggio]
un'ora f ho trovato la mia citerllone fredissima , non si muoveva e aveva solo un occhio aperto Shocked ( il maschio ha pensato bene di canbiare tana al piano superiore e ha portato via tutto il fieno e gli stracci Mad ) l'ho messa subito vicino alla stufa su una coperta ( non tremava neanche ) poi ho preparato la borsa con l'acqua calda e l'ho messa sopra con la coperta ... passata dalal fase ferma immobile a tremare e adesso e li intontita sul divano sotto le coperte ma si muove, fischia, sbatet i denti e morde come na disperata , e ha mangiato un p di marmellata e carota ... ma almeno viva

CHE PAURA !!!!!!


Ottimo il tappetino riscaldante che vende ziprar,molti di noi lo hanno preso ed veramente utile.

Hai fatto ben a dare una punta di marmellata,contiene zuccheri immediatamente assimilabili,certo a chi succede la prima volta veramente terribile.
Un baciotto alla piccola.
ciao ciao

! terribile ! quando successo a me la prima volta che non sapevo niente di ipotermia, ero convito fosse morto !!!

fred - Mer 15 Dic, 2010 17:49
Oggetto: Re: Ipotermia
GIGIO ha scritto: [Visualizza Messaggio]
vittorio ha scritto: [Visualizza Messaggio]
fred ha scritto: [Visualizza Messaggio]
un'ora f ho trovato la mia citerllone fredissima , non si muoveva e aveva solo un occhio aperto Shocked ( il maschio ha pensato bene di canbiare tana al piano superiore e ha portato via tutto il fieno e gli stracci Mad ) l'ho messa subito vicino alla stufa su una coperta ( non tremava neanche ) poi ho preparato la borsa con l'acqua calda e l'ho messa sopra con la coperta ... passata dalal fase ferma immobile a tremare e adesso e li intontita sul divano sotto le coperte ma si muove, fischia, sbatet i denti e morde come na disperata , e ha mangiato un p di marmellata e carota ... ma almeno viva

CHE PAURA !!!!!!


Ottimo il tappetino riscaldante che vende ziprar,molti di noi lo hanno preso ed veramente utile.

Hai fatto ben a dare una punta di marmellata,contiene zuccheri immediatamente assimilabili,certo a chi succede la prima volta veramente terribile.
Un baciotto alla piccola.
ciao ciao

! terribile ! quando successo a me la prima volta che non sapevo niente di ipotermia, ero convito fosse morto !!!


idem , la prima volta che mi succedeva e manco sapevo di questo problema :!:
ora bella vispa , st correndo come na matta per il salotto Mosh

armida7 - Mer 15 Dic, 2010 21:52
Oggetto: Re: Ipotermia
Ma il problema dell'ipotermia diffuso anche nei cdp e pu succedere solo durante l'inverno?

Daniele - Mer 15 Dic, 2010 23:29
Oggetto: Re: Ipotermia
volevo tranquilizzare un po' tutti, anche il mio Titti (maschio) praticamente tutti gli inverni andava in ipotermia, anche per due giorni, dopo di che si risvegliava vispo come sempre come nulla fosse, devo dire che era in ambiente ben riscaldato a temperatura costante e con grande attenzione agli spifferi. Tranne la prima volta, che mi ha spaventato, ho cercato di lasciare passare il periodo in modo naturale senza disturbarlo troppo, quando si riprendeva mangiava come un forsennato. e non ci sono mai stati problemi.
Invece i miei nuovi topolotti, al momento non hanno manifestato ancora il problema, nonostante il forte abbassamento delle temperature di questi giorni. Protetti dagli spifferi e a temperatura costante va bene, ma ho qualche dubbio su fonti di calore troppo vicine.

Ciao a tutti.

Annashirley - Gio 16 Dic, 2010 01:32
Oggetto: Re: Ipotermia
armida7 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma il problema dell'ipotermia diffuso anche nei cdp e pu succedere solo durante l'inverno?


Nei cdp un fenomeno molto meno diffuso, e capita soprattutto ai maschi e solo d'inverno, che io sappia. Ma ripeto, rispetto ai citelli molto pi raro...

armida7 - Gio 16 Dic, 2010 08:46
Oggetto: Re: Ipotermia
Ho chiesto perch per un momento ho pensato a Tommy, mi ha preso il mpanico pensare che magari non era morto...................so che stupido Embarassed

mrizza - Gio 16 Dic, 2010 09:27
Oggetto: Re: Ipotermia
Ciao,

anche a me successo per la prima volta quest anno con Giorgi.
Freddissimo e immobile, all'inizio cercavo di scaldarlo con il cuscino, ma facevo fatica a fargli salire la temperatura corporea, poi ho letto sul forum e consigliavano appunto di dare un p di marmellata e cosi ho fatto, la ripresa per all'inizio era molto lenta....dopo un paio di giorni ho cominciato a scaldarlo io, mettendolo a contatto con la mia pelle e massaggiarlo con la mano calda ....tutte le sere cosi, non appena la temperatura si alzava, Giorgi cominciava a mangiare e riprendeva la sua normale attivit.
I primi problemi si sono manifestati ad inizio novembre e sono terminati i primi di dicembre.
ps:quando lo rimettevo in gabbia gli accendevo il tappetino caldo per mantenere alta la temperatura.
Anch io la prima volta mi sono spaventata, ma Vittorio e Manu mi aveva detto subito che era ipotermia....

MAGGIE - Gio 16 Dic, 2010 09:51
Oggetto: Re: Ipotermia
Dir sicuramente una cavolata: e se fosse proprio un bisogno naturale di sentire freddo?

Premettiamo che vengono dall'europa dell'est, d'inverno fa un freddo cane e sono seppelliti da neve per un sacco di mesi all'anno.

A "tutti" quelli che capita episodi di ipotermia sento che hanno il riscaldamento acceso o comunque temperature alte in casa.

Possibile che io non ho mai avuto episodi del genere (Teo non era ipotermia) in nessun topolotto anche se la mia casa di giorno un frigorifero? Non tengo mai il riscaldamento acceso se non qualche ora la sera e anche ieri a casa mia c'erano solo 13.4, eppure Isy e Nio (ma anche gli altri) salgono tranquillamente a mangiare appena servo il rancio.

mrizza - Gio 16 Dic, 2010 16:06
Oggetto: Re: Ipotermia
MAGGIE ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dir sicuramente una cavolata: e se fosse proprio un bisogno naturale di sentire freddo?

Premettiamo che vengono dall'europa dell'est, d'inverno fa un freddo cane e sono seppelliti da neve per un sacco di mesi all'anno.

A "tutti" quelli che capita episodi di ipotermia sento che hanno il riscaldamento acceso o comunque temperature alte in casa.

Possibile che io non ho mai avuto episodi del genere (Teo non era ipotermia) in nessun topolotto anche se la mia casa di giorno un frigorifero? Non tengo mai il riscaldamento acceso se non qualche ora la sera e anche ieri a casa mia c'erano solo 13.4, eppure Isy e Nio (ma anche gli altri) salgono tranquillamente a mangiare appena servo il rancio.


Shocked Shocked Shocked come fai a stare in casa con una temperatura cosi bassa???? pu darsi che tu abbia ragione..casa mia caldo ma non tantissimo...non s!

Annashirley - Gio 16 Dic, 2010 23:54
Oggetto: Re: Ipotermia
mrizza ha scritto: [Visualizza Messaggio]
MAGGIE ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non tengo mai il riscaldamento acceso se non qualche ora la sera e anche ieri a casa mia c'erano solo 13.4...


come fai a stare in casa con una temperatura cosi bassa????


Maria, Maggie sta tentando di andare anche lei in ibernazione...tanto per avere una valida scusa per non andare a lavorare!!!

nasetto - Ven 17 Dic, 2010 00:56
Oggetto: Re: Ipotermia
sar un caso, ma ne parlavamo con i vet a Carpi. le cause non sono chiare nemmeno a loro mi parso di capire.
quoto Maggie. i miei cit sono all'esterno. in inverno (anche adesso) non vanno in letargo. stanno nella tana molte ore al giorno, ma se c' il sole escono e stanno a prenderlo. mangiano normalmente. e quando li tocco sono sempre caldi. forse in casa c' qcosa che sballa il loro meccanismo. non succede a tutti e non ne sappiamo abbastanza, ma sarebbe da vedere se lasciandoli stare cadono in ibernazione, rallentando le funzioni vitali al minimo. il problema appunto che se ne sa troppo poco per fidarsi a lasciarli raffreddati senza intervenire.

mrizza - Ven 17 Dic, 2010 08:57
Oggetto: Re: Ipotermia
probabilmente ha ragione Maggie, perch per esempio con gli altri citelli che ho e che ho avuto non ho mai riscontrato questo problema, forse perch erano gi abituati alla temperatura alta a casa anche d'inverno, mentre Giorgi e Isa che stavano in un allevamento di cani, fuori tutto il giorno allora portandoli io a casa penso d'avergli creato uno scompenso e si spiega allora l'ipotermia...io ho sempre pensato questo.
Ma anche vero che ci sono dei casi in cui i citelli non erano stati mai all'esterno e comunque sono andati in ipotermia, come nel caso di Manu&Marco con Pepe.
Mahhh anche il mio vet dice che non si s molto su questa cosa...mah!

mrizza - Ven 17 Dic, 2010 08:59
Oggetto: Re: Ipotermia
Annashirley ha scritto: [Visualizza Messaggio]
mrizza ha scritto: [Visualizza Messaggio]
MAGGIE ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non tengo mai il riscaldamento acceso se non qualche ora la sera e anche ieri a casa mia c'erano solo 13.4...


come fai a stare in casa con una temperatura cosi bassa????


Maria, Maggie sta tentando di andare anche lei in ibernazione...tanto per avere una valida scusa per non andare a lavorare!!!


Laughing Laughing pls se funziona mi fate un fischio? ci provo anch io...anche perch sicuramente in un altra vita ero un animale che andava in letargo...soffro tropooooo il freddo.

MAGGIE - Ven 17 Dic, 2010 10:04
Oggetto: Re: Ipotermia
Annashirley ha scritto: [Visualizza Messaggio]
mrizza ha scritto: [Visualizza Messaggio]
MAGGIE ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non tengo mai il riscaldamento acceso se non qualche ora la sera e anche ieri a casa mia c'erano solo 13.4...


come fai a stare in casa con una temperatura cosi bassa????


Maria, Maggie sta tentando di andare anche lei in ibernazione...tanto per avere una valida scusa per non andare a lavorare!!!


Nooooo, che sia io che il Paci non soffriamo il freddo e quindi accendiamo il riscaldamento o il caminetto solo quando torniamo a casa la sera..... Confused Siamo gente alla vecchia maniera noi Razz E non ci ammaliamo nemmeno.... Ieri sera nuovo record 12.8 !!!!!

armida7 - Ven 17 Dic, 2010 14:16
Oggetto: Re: Ipotermia
mi fai venir freddo Laughing Laughing

MAGGIE - Lun 20 Dic, 2010 11:42
Oggetto: Re: Ipotermia
armida7 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
mi fai venir freddo Laughing Laughing


Altro record, venerd sera 12.1!!!!

Ma vedeste come sono arzilli, anche se la casa circondata dalla neve!


Powered by Icy Phoenix based on phpBB © phpBB Group