Cane della Prateria

varie - CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo

mik89 - Sab 14 Dic, 2013 10:43
Oggetto: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Buon giorno a tutti, mi scuso se la nostra partecipazione al forum è scarsa a causa dei molti impegni di lavoro ma al momento abbiamo un emergenza che non possiamo arginare.
La storia del nostro trudy inizia sei mesi fa quando, alla ricerca di un compagno per la nostra cdppina, abbiamo trovato un annuncio su e bay di un cucciolo in vendita in un paesino del piemonte e, una volta contattato il vecchio proprietario siamo andati a comprarlo!! Quando siamo arrivati sul posto abbiamo scoperto che era un negozio e non un privato con una moltitudine di animali esotici e non, tutti molto rari. Poi ci è stato mostrato il povero cdp in vendita che era tenuto in una stanza piena di soli uccelli in una gabbietta di 20X40 cm circa tutta di griglia con della verdura marcia attorno e con i suoi escrementi come pavimento, non aveva un rifugio e solo una ciotola di acqua putrida per bere. Aveva unghie e denti molto lunghi ed era completamente terrorizzato. Oltre a tutto questo abbiamo verificato che non era il cucciolo dell'annuncio e che gli mancava il lembo di pelle che solitamente copre i denti dei cdp. A quel punto anche se non era quello che ci aspettavamo piuttosto che lasciarlo li così l'abbiamo acquistato per 300 euro come avremmo voluto acquistare il povero petauro che era tenuto nella medesime se non peggiori condizioni. Prima di pagare ''gli abbiamo detto di tutto'' per il finto annuncio e per come erano tenuti gli animali e avremmo voluto vedere il loro veterinario per essere certi che il piccolo fosse stato curato e godesse nei limiti del possibile di buona salute ma quest'ultimo non ha avuto il coraggio di presentarsi ma solo di dire per tel che il cucciolo (di un anno) stava benissimo. Nella confusione del momento dato il nervosismo generale(il mio compagno e il negoziante hanno litigato molto animatamente Cuss ) non ci è stata rilasciata nessuna attestazione di pagamento e per questo non possiamo intraprendere nessun tipo di azione contro di loro. Tutto questo si è svolto all'inizio di maggio di quest'anno. Appena acquistato il compagno abbiamo comprato una nuova gabbia enorme costruita su misura per loro ma abbiamo notato le difficolta motorie del nuovo cdp che abbiamo chiamato trudy per la bellezza del pelo! Lui sbatte molto le zampe dietro, non sa alzarsi su due zampe perchè perde l'equilibrio e non riesce a mangiare ''in piedi'' come fa invece la nostra topina probabilmente per la vita passata dentro quella gabbia. Il giorno sucessivo all'acquisto l'abbiamo fatto visitare dalla nostra veterinaria molto brava e disponibile e le abbiamo fatto subito fare anche gli esami delle feci ecc per essere certi che non potesse trasmettere malattie alla compagna. Dopo circa due mesi gli è venuto un ascesso in bocca e siamo intervenuti tempestivamente facendolo operare anche perchè lui rosicchia molto poco e quindi con i denti è sempre a rischio. L'intervento e le cure sono andate benissimo e nel giro di due settimane è guarito completamente, ma grazie all'anestesia la veterinaria ha potuto controllarlo bene (mi son dimenticata di dirvi che ha un carattere un po' esuberante e talvolta aggressivo) e ha appurato che la sua età si aggira intorno ai cinque anni e qui ci siamo spiegati tutti i suoi problemi derivanti da una vita in quel posto angusto.La veterinaria pensa che sia stato usato per la riproduzione e quando ha iniziato ad avere problemi l'abbiano venduto. In questi ultimi sei mesi abbiamo passato un sacco di tempo dal veterinario perchè aveva problemi ad alimentarsi ecc ma sempre cose di lieve entità. Da due settimane a questa parte invece sembra che sia andato in semiletargo, lo alimentiamo quasi forzatamente su consiglio della veterinaria con il critical care ma lui rifiuta quasi tutto e rimane sempre nascosto a dormire, per capire cosa avesse c siamo rivolti nuovamente alla veterinaria che stavolta mi ha messo in contatto con un bravissimo veterinario di milano ma la spesa da sostenere solo per le lastre e l'anestesia senza calcolare il sucessivo intervento supera i 400 Euro ammesso che sopravviva. Noi sapevamo che avremmo dovuto sostenere delle spese per questi animali come per tutti gli altri che abbiamo ma la nostra prima esperianza era stata diversa, la femmina che abbiamo da un anno e mezzo fa visite regolari dalla veterinaria ma essendo sempre stata trattata benissimo non presenta nessun tipo di problema, l'abbiamo cresciuta seguendo alla lettera ogni vostra direttiva ma con lui in questi sei mesi non è bastato. In poco più di sei mesi abbiamo speso più di mille euro e capite anche voi che non è proprio normale se un cdp è trattato bene che abbia tutti questi problemi. Comunque io vorrei salvarlo ancora una volta e mi chiedevo se qualcuno di voi sa consigliarci un veterinario che possa operarlo per l'estrazione o il taglio dei denti che ormai sono molto lunghi e mobili o comunque capire che cos'ha senza arrivare a spendere di nuovo certe cifre perchè non ne disponiamo. Se voi dell'associazione poteste aiutarci a salvarlo ancora una volta ve ne saremmo grati, noi purtroppo quando l'abbiamo salvato pensavamo che se avesse avuto un alimentazione sana e regolare coadiuvata da regolari controlli veterinari avrebbe potuto recuperare dai maltrattamenti subiti ma non è stato così e ora mi vedo costretta a chiedere aiuto. Forse avremmo dovuto chiamare la protezione animali quel giorno ma ci volevamo accertare che lui sarebbe stato bene e ora non posso farlo e questo senso di impotenza mi uccide. Inoltre volevamo farci un finanziamento da rateizzare per poter sostenere le spese mediche ma a causa di quelli già in atto non possiamo. Il dubbio è che lui sia in semi letargo ma ne dubito visto che molto spesso si mette in degli angoli della gabbia fuori dalla caldissima cuccia e dorme li fino a diventare quasi gelido da sembrare morto. Scusate per tutto questo poema ma se c'è qualcuno che può aiutarci è chi per lavoro li salva quindi voi...magari avete avuto esperienze simili e potete indirizzarci. Grazie davvero di cuore in anticipo spero in una soluzione al più presto. Sad

vittorio - Sab 14 Dic, 2013 12:16
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Ti ho risposto in privato con una mail e su facebook.

P.S. Comunque NON lo facciamo per lavoro, ma volontariamente per amore nei confronti di questi pelosotti..............e anche voi avete dimostrato,con la vostra azione nel recuperarlo, che avete le stesse idee.
Coraggio vediamo se si può fare qualcosa.

Roby Barby - Sab 14 Dic, 2013 16:40
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Mi dispiace molto per questa storia, soprattutto per la salute di Trudy ma anche perchè c'è sempre della gente che sfrutta degli animali per guadagnare dei soldi....quel negoziante dovrebbe vergognarsi....per non dire altro....... Mad Evil or Very Mad
Speriamo si possa risolvere la situazione

nasetto - Sab 14 Dic, 2013 17:26
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Vi meritate tutto l aiuto possibile e sono sicura che Vittorio vi ha gia' bene indirizzato e se ci sara' bisogno economicamente o di altro non esitera'a riferircelo. Per trudy avete fatto tutto il possibile e continuate a farlo...siete dei grandi!!!
Coraggio!

mik89 - Sab 14 Dic, 2013 18:32
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Intanto davvero grazie a tutti per la disponibilità e il calore dimostrato!! Vi ringraziamo tanto e vi faremo avere notizie!! Speriamo sempre positive!!

p.s So che molti animali una volta che si sentono''vecchi'' si lasciano morire...pensate che possa essere il caso anche dei cani della prateria?? Sad

vittorio - Sab 14 Dic, 2013 18:39
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
mik89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


p.s So che molti animali una volta che si sentono''vecchi'' si lasciano morire...pensate che possa essere il caso anche dei cani della prateria?? Sad


assolutamente si, solo che Trudy avesse anche 5 anni NON è assolutamente vecchio, lui ha sicuramente dei gravi problemi sanitari e si sente di stare in disparte, non certo perchè si sente vecchio

mik89 - Sab 14 Dic, 2013 18:45
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Meno male questa cosa mi tranquillizza perchè lui è certamente un combattente Smile questo lo ha già dimostrato!!

vittorio - Sab 14 Dic, 2013 18:59
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
ti ho mandato una mail con il mio telefono, sentiamoci..................... e ricorda che nei cdp è normale che i denti inferiori si aprano a coda di rondine, quindi per quello non ti devi preoccupare.

Una cosa è però essenziale, deve mangiare e se è disidratato va assolutamente reidratato, se ti andasse di inviarmi in privato qualche foto si potrebbe almeno vedere come stà di fisico esterno.

nico68 - Sab 14 Dic, 2013 19:02
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Che storia. ...guarda come veterinario ti consiglio la clinica di milano che era del nostro Massimo

p1975l1974 - Dom 15 Dic, 2013 07:39
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Mi dispiace veramente per la vostra situazione e soprattutto per il piccolo Trudy.
Vi auguro di tutto cuore che il piccolo possa rimettersi in salute e possa godere sereno degli anni che ha davanti.
In bocca al lupo

Canemitzo - Dom 15 Dic, 2013 10:12
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Evito qualsiaisi commento riguardo al "negoziante". Voi siete fantastici. Ma so anche che esservi vicini... spiritualmente, aiuta fino ad un certo punto.
Coraggio!

MAGGIE - Lun 16 Dic, 2013 15:25
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Per ora posso solo darvi un forte abbraccio e sperare in una soluzione per voi. Purtroppo le conseguenze di una brutta tenuta si scontano anche dopo sei mesi di trattamenti eccellenti
Sad

vittorio - Sab 21 Dic, 2013 16:26
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Oggi, sabato 21 dicembre, il piccolo Trudy aveva l'appuntamento per un controllo alla clinica Turro.
Speriamo che i ragazzi siano andati e che al ritorno possano darci novità positive.

vittorio - Lun 23 Dic, 2013 21:48
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Oggi martedi 23 dicembre ho saputo da terze persone che i ragazzi NON sono andati alla visita con il piccolo Trudy,non ne conosco il motivo, ma la ritenevo personalmente una cosa urgente.

Auguro tutto il bene al piccolo.

armida7 - Lun 23 Dic, 2013 22:02
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Speriamo in bene........ Embarassed e speriamo che ci diano notizie

Canemitzo - Lun 23 Dic, 2013 22:30
Oggetto: Re: CDP Salvato....ma Da Salvare Di Nuovo
Azz! sono certo che avranno avuto i loro buoni motivi e si faranno vivi presto. Dai ragazzi, aspettiamo buone notizie!


Powered by Icy Phoenix based on phpBB © phpBB Group