Cane della Prateria

Il Veterinario Risponde - PROBLEMA NEUROLOGICO CITELLINA

vittorio - Ven 19 Ott, 2012 17:29
Oggetto: PROBLEMA NEUROLOGICO CITELLINA
DOMANDA:

" Circa 2 settimane fa , durante un giro per casa non so in che modo perla si fatta male .. ho pensato subito a un grave infortunio alla spina dorsale o al bacino o alle gambine posteriori vista la sua totale impossibilita a muoverle dopo il trauma .
le lastre dal veterinario sono state per negative a qualsivoglia tipo di frattura , il veterinario ha notato solo un sospetto rigonfiamento alla vescica , e ha supposto potesse essere causa o risultato dell'attuale problema
ha fatto delle analisi batteriologiche e ha scoperto la presenza di due batteri ... per questo da 2 settimane stiamo somministrando l'antibiotico che le ha prescritto.
la situazione di perla migliorata molto , ha ricominciato a girare per la gabbia , mangia regolarmente ( la cicciottella pesa ben 620 gr) ma rimasto evidente il problema agli arti posteriori: ha ricominciato a muoverli ma non riesce a tenere sollevato il bacino ( muove le gambine come un nuotatore di rana per intendersi ) e quindi si muove quasi strisciando .
oltretutto questione ancora piu sorprendente perennemente bagnata nella parte posteriore del bacino ( come se non riuscendo a sollevare il bacino quando va al bagno ... si bagnasse con la sua stessa pipi )
a questo punto non so cosa pensare ... fin dall'inizio mi sembrato strano il fatto dei batteri perche non mi spiegavo come potessero questi causare un danno cosi grande in un tempo cosi ristretto ( pochi minuti ) e d'altro canto i problemi agli arti persistono .
ha qualche consiglio da darmi ?
ha mai sentito di problemi del genere ?
come mi devo comportare cn perla ? lei molto attiva , vorrebbe uscire sempre e anzi ha perso anche la paura che aveva ultimamente nei nostri confronti , il problema che nn riesce a muoversi bene ... se per esempio si cappotta sulla schiena non riesce a rimettersi dritta... una pena vederla cosi
La mia domanda al vet soprattutto: possibile che un battere lasci danni permanenti alle zampette posteriori come una lesione alla spina? Si pu fare qualcosa?
Grazie,

"


RISPOSTA:



" buongiorno,
la presenza di batteri nelle urine (suppongo siano stati trovati li) non possono dare danni neurologici agli arti posteriori.
purtroppo l'anamnesi da lei riportata non permette assolutamente di fare alcuna diagnosi ma solo alcune riflessioni che sono lieto di condividere.
primo passo effettuare un attento esame neurologico (a meno che non sia gi stato fatto ovviamente) e appurare se il danno neurologico effettivamente presente e se lo ipotizzare una localizzazione.
secondo passo: verificare se la piccola in grado di urinare volontariamente oppure se lei la trova bagnata perch perde urina in modo non volontario e quindi ci possano essere danni all'innervazione (cosa probabile visto il sospetto rigonfiamento della vescica)
terzo passo: eventualmente effettuare una risonanza magnetica, i danni spinali non possono essere valutati solo con radiografie in bianco ma necessitano di indagini pi accurate ( mielografia, mielotac e o risonanza magnetica) in modo da poter eventualmente escludere (ve lo auguro di cuore) eventuali compressioni del midollo spinale che possano provocare i sintomi da lei descritti.
solo a questo punto possibile ipotizzare una diagnosi e di conseguenza una prognosi e una terapia.
la terapia antibiotica comunque a mio avviso va continuata per evitare che ai problemi neurologici si sommi anche una cistite batterica (oltremodo fastidiosa peraltro).
cordiali saluti
"

Igor Pelizzone Med Vet
Ambulatorio veterinario Belvedere
Reggio Emilia


Powered by Icy Phoenix based on phpBB © phpBB Group