Cane della Prateria

Non solo CDP e Citelli - Altri Animali - Idiozia in libertà

teabubu - Ven 18 Maggio, 2012 20:39
Oggetto: Idiozia in libertà
Oggi è una giornata memorabile.

Perchè chiederete.

Perchè oggi abbiamo assistito alla dimostrazione di una serie di fatti, che credo tutti sapevano, ma non erano mai stati così evidenti. Andiamo per ordine.

A. La supponenza dei nostri politici. Credendo che il popolo è stupido e pertanto facilmente beffabile, alcuni cretini hanno proposto una tassa sugli animali domestici, per guadagnare le prime pagine dei giornali, non sapendo più che altro fare. E siccome siamo tutti stupidi, hanno detto che era per "combattere il randagismo". Come se non sapessimo tutti che i soldi delle cosiddette "tasse di scopo", cioè tasse ufficialmente raccolte per finanziare uno scopo, poi vadano a finire in mezzo al mucchio da quale pescano tutti a piene mani. In effetti abbiamo ancora la tassa per finanziare la guerra in Libia (beh, ne abbiamo appena fatto un'altra, sarà per quella?). Ci credono idioti.

B. la stupidità dei nostri politici. E' ovvio che mettere una tassa sugli animali, sopratutto oggi in piena crisi ove molte famiglie non ce la fanno più a pagare il mutuo o semplicemente campare, porterebbe solo a favorire nella migliore delle ipotesi la clandestinità, e nella peggiore proprio l'abbandono o la soppressione.

C. L'avidità dei nostri politici. Dato che ogni nuova tassa sul popolo diminuisce la pressione di ridurrsi lo stipendio per i "signori del palazzo", sperano grassarci sopra e continuare a pagare amanti, barche, case, ville e vizi anche peggiori in piena libertà, sulla pelle dei sudditi. Forse bisognerebbe ricordare loro che quando il popolo francese moriva di fame e dissero a Maria Antonietta che mancava il pane, essa rispose che c'erano anche le Brioches. Si sà come andò a finire.

D. La totale incomprensione e lontananza dei signori del palazzo dalla realtà dei loro sudditi. Oltre a non capire che se manca il pane, le brioches sono finite da tempo, non hanno nemmeno la più lontana idea dei sentimenti del popolo. In un modno sempre più solo, freddo e governato nemmeno dai padroni delle ferrirere, che almeno davano lavoro, ma da oscuri fantasmi che giocano con soldi inesistenti su borse fasulle con la complicità di banche dedite all'usura, l'animale diventa spesso l'unico amico affidabile di tanta gente, dai giovani agli anziani. Sarebbe come mettere una tassa sull'amore e sulla solitudine.

A questo punto lancio io un'idea. Mettiamola noi, poveri sudditi considerati bestie cretine dal palazzo, ma pur sempre elettori, una "tassa di scopo". Non votiamo più per i simboli di partito. Rifiutiamo di venire intruppati come pecore da qualche cane randagio. Chiediamo uno SCOPO preciso al politico che si ricorda di noi solo nel mese prima delle elezioni. Chiediamogli una dichiarazione precisa. Cosa fai PER gli animali?

Infatti abbaimo visto che chi ha avuto l'idea demenziale è un deputato del PdL (Gianni Mancuso), chi l'ha avvallata uno del Governo (sottosegretario all'Economia Polillo), e chi la osteggiata un'altra deputata del PdL (Brambilla). Propongo pertanto di ricordarci SEMPRE di BOICOTTARE D'ORA in poi MANCUSO Talk 2 The Hand Talk 2 The Hand e POLILLO Closed Sign Closed Sign e appoggiare BRAMBILLA Very Happy Very Happy ovunque si presentino e senza stare a sentire le loro frottole. Tanto sono dello stesso partito e non si può dire che io faccia differenza.

Chiediamo a tutti che ci chiedono il voto la detraibilità dalle tasse delle spese del veterinario e l'IVA da alimenti anche sul cibo per gli animali.

Dovremmo cercarli dappertutto, mettendo i loro nomi bene in chiaro, una lista nera ed una bianca. Senza paura.

vittorio - Ven 18 Maggio, 2012 20:45
Oggetto: Re: Idiozia in libertà
Shocked le président est mécontent Shocked Shocked

miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

milkele - Ven 18 Maggio, 2012 21:38
Oggetto: Re: Idiozia In Libertà
quoto in pieno l'inutilità di un governo arraffasoldi. Tassare chi ha un animale è stupido come chi lo propone.
Poi da qui a dire che uno o l'altro in questo momento sia migliore mi risulta veramente difficile.
Francamente il boicotterei non andando a votare, cosa che già faccio da decenni.
Non credo più in una politica, credo nel Dracula Sato che ha bisogno solo di succhiarti il sangue menefregandosene di come mangi.
Gli animali sono quelle creature viventi diverse dall'essere umano, le bestie invece fanno parte solo della nostra razza.

virgo e sasi - Ven 18 Maggio, 2012 22:01
Oggetto: Re: Idiozia In Libertà
bene..questo argomento mi piace vivamente..io penso che uno come già è stato detto sopra mettendo questa tassa ci saranno non aumenti di abbandono,per paura di multa,ma molte molte e molte soppressioni e questo fa,scusate il termine,schifo!!!nessuno oggi come oggi,ricchi a parte,può permettersi il lusso di pagare una tassa su un animale già è difficile nutrirlo curarlo etc..figuriamoci pagare una tassa per averne uno..quindi la gente,il popolo anzi popolino dato che non ha gli attributi per ribellarsi,li ucciderà o chissà che altre atrocità...io sono contro questo stato!!!

armida7 - Ven 18 Maggio, 2012 23:02
Oggetto: Re: Idiozia In Libertà
Purtroppo non mi meraviglia più nulla, siamo in mano a....... Evil or Very Mad non si possono dire parolacce sul forum Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil a volte credo che l 'unico sistema sia la rivoluzione Rolling Eyes

Canemitzo - Sab 19 Maggio, 2012 10:02
Oggetto: Re: Idiozia In Libertà
Apposta sono anarchico...

Daniele80 - Sab 19 Maggio, 2012 14:24
Oggetto: Re: Idiozia In Libertà
Concordo a pieno con tutto, e dico Tutto quello che ha scritto il presidente (Taebubu).

Parlare del parlamento italiano?!! Evil or Very Mad c'è tanto da dire....che si intaserebbe il forum!!

Certo che, paragonare un animale (cane o gatto) ad un bene di "lusso" è una cosa vergognosa, (solo in Italia si possono pensare cose del genere)
una tassa che non potrà mai essere approvata, per tanti motivi, uno in particolare: il randagismo al posto di diminuire aumenterebbe vertiginosamente
e porterebbe ulteriori spese allo stato, che ovviamente, girerebbero a nostro carico. Insomma: farà la stessa fine del canone rai Razz Razz

Questa è una iniziativa, presa 2 anni fa dalla Regione Sardegna: http://www.regione.sardegna.it/j/v/25?s=147619&v=2&c=289&t=1
ovviamente, allo stato Italiano peserebbe troppo istanziare dei soldi per la salvaguardia del popolo animale. "Visto che son beni di lusso, meglio tassarli".

L'Onorevole Michela Brambilla, è l'unica parlamentare che si batte contro i dirritti e la salvaguardia degli animali.

teabubu - Dom 20 Maggio, 2012 15:13
Oggetto: Re: Idiozia in libertà
Vi prego anch'io di non fare riferimenti politici, e mi scuso di avere avviato il tema "pericoloso" in un momento di sconforto generale!

Restiamo sui soli temi di animali. E su questo ripropongo l'idea di censire chi a livello locale o nazionale propone cose utili per gli animali, mettendoli in una lista "bianca" e chi cose dannose o si oppone, mettendoli in una lista "nera", senza assolutamente alcuna preferenza di partito, parte, ideologia personale o loro etc etc.

Lo spirito del forum è tutelare gli animali, sempre e comunque. Senza se e ma. A me vanno bene da sinistra a destra, basta che facciano cose intelligenti utili alla tutela animale.

Non si offenda nessuno, ma proprio per questo bisogna seguire quanto detto da nasetto ed evitare ogni riferimento di parte. Ho cancellato pertanto i commenti segnalati dal moderatore. Non per contenuto ma per sistema. PS: ho modificato anche il mio messaggio, "moderandomi" da solo.

virgola - Lun 21 Maggio, 2012 12:20
Oggetto: Re: Idiozia In Libertà
Comunque mi associo la B........ è veramente in gamba


Powered by Icy Phoenix based on phpBB © phpBB Group